News — 30 Gennaio 2010
Paul Vangelisti e Brunella Antomarini, durante la presentazione
Oggi, alle 18,30, a Modena, nella Galleria Mazzoli, il poeta americano Paul Vangelisti ha presentato il suo ultimo libro di poesia “La Vita semplice”,  tradotto in italiano da Brunella Antomarini, e con copertina originale di Enzo Cucchi. Un libro prezioso, come tutti quelli curati da Emilio Mazzoli, un gallerista che vende quadri, come spesso lui ama dire, per comprare libri (famosa la sua collezione/biblioteca su tre piani di una piccola “torre” attigua alla casa).
Paul Vangelisti, oltre ad essere un prolifico poeta (circa 20 i suoi libri), legato alle neoavanguardia e soprattutto al suo antesignano Adriano Spatola,  è anche un ricercato traduttore dall’italiano.
Dal 1971 al 1982 è stato co-redattore, con John McBride, della rivista letteraria “Invisible City” e, dal 1993 al 2002, della pubblicazine annuale del College of Neglected Science. Ha fondato e dirige Graduate Writing program dell’Otis College of Art and Design, cui è legata la rivista semestrale di letteratura “OR” .
.
Paul Vangelisti a Modena, nella redazione di “Bollettario”

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.