Blog — 23 aprile 2008

Al fine di accaparrarsi anche la rocca di Roma (e molti si ricordano le fallimentari, per corruzione, gestioni della capitale, da parte della destra) Berlusconi mente di proposito. E’ pura falsità la sua recente affermazione: “Air France si è ritirata in primo luogo per i veti dei sindacati”.
La compagnia franco-olandese è stata allontanata solo e soltanto dal suo intervento spaccone che mirava semplicemente, e con un cinismo disgustoso, a guadagnarsi i voti dei tanti dipendenti Alitalia e suoi indotti.
C’è riuscito per poi dire loro, oggi: “Ci saranno dolorose riduzioni di personale”. E allora che cambia dalla proposta precedente, accettare la quale ci avrebbe però evitato l’attuale prestito ponte che, nel giro di qualche giorno, da 100 milioni di euro è passato a ben 300 milioni ?(che spudoratezza nel gestire i soldi dei cittadini!).

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *