Blog — 02 agosto 2012

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2012/08/01/carpignano-sesia-dice-alle-trivellazioni-petrolio/202870/

L’Eni vuole scavare un pozzo esplorativo per cercare gas naturale e petrolio sotto Carpignano Sesia, provincia di Novara. Il progetto era stato depositato in Comune, ma nessuno ha mai avvertito i cittadini, che sono venuti a conoscenza del possibile impianto solo vedendo una trivella nei campi a poche centinaia di metri dal paese. I cittadini hanno chiesto e ottenuto una consultazione popolare: hanno votato 1035, quasi il il 50% degli aventi diritto. Il no all’impianto ha stravinto con più del 92%. Il consiglio comunale ha approvato una delibera in cui legge che la posizione del Comune è contraria alle trivellazioni. Questa battaglia contro il pozzo unisce tutti i colori politici Lega, Pd e anche M5s, ma il vero cuore del movimento è il Comitato DNT (Difesa del Nostro Territorio). Ora la palla passa alla Regione, ma il sindaco avverte: “Questa è stata solo una scelta politica dei cittadini” per dire che sarà la Regione a decidere se prendere o meno in considerazione la posizione della popolazione di Cosimo Caridi

1 agosto 2012

Guarda anche

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *