Blog — 02 Giugno 2012
.

“Tuttavia, due settimane fa il Ministero dell’ambiente ha concesso alla compagnia di procedere con altri studi di fattibilità, che consisteranno nella realizzazione di indagini sismiche tridimensionali, nella perforazione di tre pozzi esplorativi e in monitoraggi satellitari. L’investimento previsto per questa fase è di circa 20 milioni di euro e interesserà prevalentemente imprese locali”.

si sottolineava che il Governo aveva dato l’OK per nuove indagini eslporative. Si suppone che le abbiamo avviate (la compagnia non aspettava altro)e dopo due mesi il fattaccio. Ora perché qualche Procura seria non avvia lei le indagini investigative, per saperne di più? Non basta che ieri frettolosamente, dopo che dal nostro piccolo blog avanzavamo una precisa domanda in questo senso, si sia annullato tutto. Ci sono responsabilità ALTRE da quelle naturali che vanno accertate? Una concausa da stabilire? Tutti tacciono…
Io non conto niente. Chi può se ne occupi.

.

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.