Blog — 06 Giugno 2012

Di sopra, a destra , la cartina che avevo pubblicato ieri circa le piattaforme petrolifere in Italia. La ripropongo oggi per sovrapporla a quella del sisma di queste ore. Che “stranezza” : un altro sisma si è verificato proprio lì, dove risultano piattaforme petrolifere (come a Rivara l’impianto di stoccaggio del gas).
Le trivellazioni non c’entrano? Ma allora si vuol essere proprio ciechi. Non riesco a crederci. Mi aspetterei che tutti i Sindaci dei Comuni interessati e la Regione Emilia Romagna in primis intervenissero ufficialmente.
Anche con una marcia su Roma, che col decreto del 4 giugno (su cui tutti tacciono) dà il via libera a questi agenti di morte.
La natura è innocente, e si muove molto lentamente. Questi “fuochi d’artificio” hanno un’altra origine.
Nella dissennatezza e cupidigia di individu* che preferisco non nominare.

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.