Blog News — 06 Novembre 2011

Pomodori verdi fritti e un fico gagliardo. Appunti dal giardinorto, di Nadia Cavalera

REMEMBER. Al 6 novembre il mio orto è pieno ancora di pomodori (e fiori). Sono però verdi. Matureranno? Ho deciso comunque di raccoglierne una parte. Li ho messi un po’ appesi, un po’ nella cesta, e quattro li ho fritti nella pastella. Per la prima volta! Già assaggiati. Ottimi!!! Ecco quindi la ricetta. Per la pastella: farina, olio, acqua, uovo, sale, pepe, pizzico di noce moscata. Tagliati a fette sottili e fritti in olio bollente

Modena- Piante di pomodoro a novembre. Molti le hanno già estirpate, ma io ho troppo rispetto per loro e le manterrò fino alla fine naturale.
Al Nord, a Modena, il mio fico miele tenta una seconda fruttificazione, a novembre.
Pomodori verdi fritti in pastella (nello sfondo rape affogate)
Pomodori a pendola (prendula in galatonese)
Immagine  novembrina di giardinorto

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.