Blog — 24 Aprile 2012

SOTTO IL CIELO DI ROMA
ROMA NELLA POESIA DEL MONDO
DA LICOFRONE ALLE NEOAVANGUARDIE DEGLI ANNI ‘60
a cura di Filippo Bettini
con la collaborazione di Roberto Piperno
giovedì 26 aprile h. 10,30
Sala del Carroccio, Campidoglio
Roma, via del Campidoglio 1
presentazione
Volume III Medioevo

il senso dell’opera
Questo è il primo thesaurus sulla presenza di Roma nella poesia del mondo, dall’antichità latina
(Greci compresi) fino ai nostri giorni. Non un’antologia nella sterminata serie delle altre, dedicate
all’argomento in Italia e nel resto del mondo. Ma una raccolta dettagliata, documentata, storicamente
e criticamente costruita di tutto ciò che su questa città ci è stato consegnato nel corso
del tempo dalla poesia nelle diverse e molteplici culture in cui si è manifestata e prodotta.
Su Roma: ma non solo sul mito e sul paesaggio dell’architettura, ma anche sulla sua storia,
nella sua arte e cultura, sulla sua lingua, sulle sue istituzioni. E, naturalmente, soprattutto sul
suo ineguagliabile rapporto con le altre culture e le altre civiltà. Diacronicamente di periodo in
periodo, sincronicamente di luogo in luogo nella geografia del pianeta. Tante le scoperte e le
riscoperte; molteplici gli accostamenti e i nessi sconosciuti e imprevisti; infiniti i punti di vista
delle emozioni, dei pensieri, delle narrazioni. dei ricordi e delle riflessioni in corso. Il tutto in
poesia, rigorosamente in lingua originale e in traduzione. Ma anche nelle ampie appendici della
prosa, con testimonianze dei più grandi narratori di sempre, da Tacito a Petronio, da Boccaccio
a Gogol, da Mann a Gadda.

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.