Blog — 21 Maggio 2012

“Tuttavia, due settimane fa (fine febbraio, ndr)il Ministero dell’ambiente ha concesso alla compagnia di procedere con altri studi di fattibilità, che consisteranno nella realizzazione di indagini sismiche tridimensionali, nella perforazione di tre pozzi esplorativi e in monitoraggi satellitari. L’investimento previsto per questa fase è di circa 20 milioni di euro e interesserà prevalentemente imprese locali”.

6 marzo 2012

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.