News — 08 Febbraio 2010

Davide Nota: «Nei prossimi giorni sarà diffusa attraverso il web l’antologia “Calpestare l’oblio”. Cento poeti italiani contro la minaccia incostituzionale, per la resistenza della memoria repubblicana” con cui si conclude questa prima operazione di rivolta poetica contro l’oblio nazionale.
Gli autori di “Calpestare l’oblio” sono:

Francesco Accattoli, Annelisa Addolorato, Nadia Agustoni, Fabiano Alborghetti, Augusto Amabili, Viola Amarelli, Antonella Anedda, Gian Maria Annovi, Danni Antonello, Luca Ariano, Roberto Bacchetta, Martino Baldi, Nanni Balestrini, Maria Carla Baroni, Vittoria Bartolucci, Alberto Bellocchio, Luca Benassi, Alberto Bertoni, Gabriella Bianchi, Marco Bini, Brunella Bruschi, Franco Buffoni, Michele Caccamo, Maria Grazia Calandrone, Carlo Carabba, Nadia Cavalera, Enrico Cerquiglini, Antonino Contiliano, Beppe Costa, Andrea Cramarossa, Walter Cremonte, Maurizio Cucchi, Gianluca D’Andrea, Roberto Dall’Olio, Gianni D’Elia, Daniele De Angelis, Francesco De Girolamo, Vera Lùcia De Oliveira, Eugenio De Signoribus, Nino De Vita, Luigi Di Ruscio, Marco Di Salvatore, Alba Donati, Stefano Donno, Fabrizio Falconi, Matteo Fantuzzi, Anna Maria Farabbi, Angelo Ferrante, Loris Ferri, Fabio Franzin, Tiziano Fratus, Andrea Garbin, Davide Gariti, Massimo Gezzi, Maria Elisa Giocondo, Marco Giovenale, Mariangela Guatteri, Raimondo Iemma, Andrea Inglese, Giulia Laurenzi, Maria Lenti, Bianca Madeccia, Maria Grazia Maiorino, Francesca Mannocchi, Giulio Marzaioli, Emiliano Michelini, Guido Monti, Silvia Monti, Davide Morelli, Renata Morresi, Giovanni Nadiani, Davide Nota, Opiemme (laboratorio), Fabio Orecchini, Claudio Orlandi, Natalia Paci, Adriano Padua, Susanna Parigi, Fabio Giovanni Pasquarella, Giovanni Peli, Enrico Piergallini, Antonio Porta, Alessandro Raveggi, Rossella Renzi, Roberto Roversi, Lina Salvi, Stefano Sanchini, Flavio Santi, Lucilio Santoni, Giuliano Scabia, Francesco Scarabicchi, Alessandro Seri, Marco Simonelli, Enrico Maria Simoniello, Giancarlo Sissa, Luigi Socci, Alfredo Sorani, Pietro Spataro, Roberta Tarquini, Rossella Tempesta, Enrico Testa, Fabio Teti, Emiliano Tolve, Adam Vaccaro, Antonella Ventura, Lello Voce, Matteo Zattoni
L’e-book conterrà una prefazione dello storico Luigi-Alberto Sanchi e una mia breve premessa alla nuova versione.»
da http://www.facebook.com/notes/davide-nota/conclusione-delloperazione-calpestare-loblio/448145130647

Nadia Cavalera: «Già in passato i poeti non sono stati insensibili ai disastri politico-sociali.»

Qui di seguito le iniziative di Bollettario e i vari partecipanti:
«Bollettario», quadrimestrale di scrittura e critica (1990- ), fondato da Edoardo Sanguineti e Nadia Cavalera
.
N. 29 di «Bollettario» (1999), intitolato Chiamata contro le armi, e dedicato interamente alla guerra nel Kossovo, iniziata il 24 marzo 1999 (giorno in cui era uscito subito il n. 28, detto “Bollettario nero” per il colore della copertina). In soli venti giorni – dal 25 aprile al 15 maggio – aderirono cinquanta autori, mandando testi inediti (tranne cinque):
Giovanni Anceschi, Dario Fo, Maurizio Maggiani, Roberto Roversi, Angelo Guglielmi, «Altri Luoghi», Lea Melandri, Vincenzo Consolo, Francesco Leonetti, Maria Luisa Spaziani, Guido Guglielmi, Franco Berardi, Mario Luzi, Francesco Brugnaro, Folco Portinari, Vilma Costantini, Mario Lunetta, Romano Luperini, Mariella Bettarini, Giancarlo Majorino, Paola Campanile, Gio Ferri, Stefano Docimo, Gianni Cascone, Giuliano Gramigna, Giorgio Luzzi, Milli Graffi, Maria Jatosti, Umberto Lacatena, Gianni Toti, Lello Voce, Davide Argnani, Carmine Lubrano, Biancamaria Frabotta, Franco Cavallo, Tomaso Binga, Alda Merini, Giulio Ferroni, Cesare Ruffato, Francesco Muzzioli, Giuseppe Pontiggia, Giorgio Celli, Michele Perriera, Andrea Zanzotto, Lamberto Pignotti, Roberto Di Marco, Remo Ceserani, Tommaso Ottonieri, Nanni Balestrini, Edoardo Sanguineti.
.
N.37 di «Bollettario» (2002): No alla guerra sempre e comunque. L’iniziativa vide la partecipazione di sessanta autori:
Enrico Baj, Giorgio Bàrberi Squarotti, Mariella Bettarini, Adam Vaccaro, Franco Cavallo, Giorgio Celli, Giancarlo Majorino, Lamberto Pignotti, Vincenzo Consolo, Giulio Ferroni, Maria Corti (intervista), Roberto Di Marco, Mario Luzi (intervista), Biancamaria Frabotta, Annamaria Giancarli, Armando Gnisci, Gianni Cascone, Guido Guglielmi, Luce Irigaray, Vittorio Zacchino, Franco Loi, Enzo Minarelli, Francesco Leonetti, Niva Lorenzini, Romano Luperini, Luigi Malerba, Anna Bujatti, Giuliano Manacorda, Sindacato Nazionale Scrittori, Dacia Maraini, Antonio Tabucchi, Lea Melandri, Alda Merini, Fernanda Pivano, Vincenzo Guarracino, Roberto Roversi, Cesare Ruffato, Edoardo Sanguineti, Nadia Cavalera, Ciro Vitiello, Andrea Zanzotto (intervista), Antonio Spagnuolo, Alberto Bertoni, Francesco Muzzioli, Alberto Scarponi, Antonio Prete, Giorgio Luzzi, Tomaso Binga, Gabriella Maleti, Davide Argnani, Maria Lenti, Nevio Gàmbula, Gio Ferri, Giovanni Fontana, Vilma Costantini, Cristiano Ghirlanda, Gregorio Scalise, Umberto Lacatena, Mario Lunetta.
.
N. 42 di «Bollettario» (2003), Per la Costituzione Italiana, Il numero contiene testi del
Consiglio di Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Genova, di Edoardo Sanguineti, Donatella Alfonso, Goffredo De Marchis, Maria Lenti, Francesco Muzzioli, Andrea Zanzotto (intervista), Antonio Spagnuolo, Umberto Lacatena, Alfonso Lentini, Roberto Di Marco, Cesare Ruffato, Mario Luzi (intervista), Franco Buffoni, Giorgio Luzzi, Vito Riviello, Folco Portinari, Jacopo Fo, Enzo Minarelli, Ciro Vitiello, Remo Ceserani, Giuseppe Conte, Paolo Guzzi, Giorgio Bárberi Squarotti, Giulietto Chiesa (intervista).

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.